SDCC: The 100 e le anticipazioni sulla terza stagione

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Ci sono quelle serie tv che aspetti con ansia per mesi, capaci di regalarti un cliffhanger finale devastante (vedi Game of Thrones), e poi c’è The 100. Una serie tv capace di tenerti incollata davanti allo schermo per mesi, per poi concludersi con un ultimo episodio forte e ricco di colpi di scena, ma senza un cliffhanger. O almeno, senza un cliffhanger potente.

Durante il Comic Con, il cast è tornato indietro nel tempo con una clip riassuntiva delle ultime due stagioni. Se da una parte potremmo essere delusi dalla mancanza di un trailer o di nuove immagini, dall’altra il cast e i produttori si sono un po’ sbottonati, dandoci qualche anticipazione sulla terza stagione.

Ma dove eravamo rimasti? Clarke, dopo aver sterminato la popolazione di Mt. Weather per salvare i suoi amici, decide di lasciare Camp Jaha, da sola. Nel frattempo, in qualche luogo remoto del pianeta terra, Jaha scopre l’esistenza di un’intelligenza artificiale, che non sembra avere buone intenzioni.

Dal ComicCon, ecco tre cose che dovete sapere sulla prossima stagione.

1) Il salto temporale. 

La storia non riprenderà da dove è stata lasciata, ma ci sarà un salto temporale di due mesi. Se speravate che Bellamy fosse corso dietro a Clarke, a quanto pare ciò non è accaduto. Infatti, durante l’assenza di Clarke, Bellamy ha dovuto prendere in mano le redini della situazione a Camp Jaha, diventando il leader dei 44 ragazzi rimasti.

Non manca qualche considerazione sullo stato mentale di Clarke, che ha dovuto sterminare un’intera popolazione per salvare i suoi amici e non è proprio in sé.

2) Bellarke o Clexa?

Ovviamente la maggior parte dei fan concentra le proprie domande sulle ship. Bob Morley (Bellamy), gioca con i nostri sentimenti e sottolinea che Bellamy e Clarke sono un bel team, ma non romanticamente parlando. Jason Rothenberg, executive producer di The 100, taglia corto con un “You never know”.

http://femslash-lovers-unite.tumblr.com/post/123753647809/the-biggest-question-of-all-what-is-happening-to

Ma non si parla solo di Bellamy: infatti, nella scorsa stagione c’è stato un flirt tra Clarke e Lexa, seguito dal successivo tradimento di quest’ultima. Dal numero di domande al Comic Con e dalle urla dei fan in visibilio, sembra proprio che questa ship sia entrata nel cuore di molte persone. Se alla fine della seconda stagione era in dubbio il ritorno di Alicia Debnam-Carey (per impegni di lavoro), ora la sua partecipazione alla terza stagione è ufficiale e, quindi, si apre uno spiraglio anche per questa ship. Rothenberg ed Eliza Taylor (Clarke) ci anticipano che, quando le due si rivedranno per la prima volta, ci saranno scintille, perché Clarke sarà “very pissed off”.

3) Il ritorno allo Sci-fi.

Ovviamente, la storyline dell’intelligenza artificiale avrà una grande importanza nella prossima stagione. Rothenberg sottolinea che si tornerà alle origini dello show, il quale, partito come uno Sci-fi ambientato nello spazio, aveva perso un po’ questa caratteristica con lo spostamento di tutta l’azione sulla terra.

Beauty contributor, blogger e studentessa di Management. Nel tempo libero divora libri e ascolta musica elettronica.

Potrebbero interessarti anche...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi