Ode a Nick Miller, l’uomo della vita

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Tempo di lettura previsto: 3 minuti

Come probabilmente avrete notato in questo anno in cui ci siamo fatti compagnia, noi di Blueboxseries prendiamo estremamente sul serio il fangirling, in particolare quando si tratta di attori che proprio ci fanno perdere la ragione. Se proprio dobbiamo essere sinceri, non è che la rubrica Must Crush l’abbiamo inaugurata solo per voi lettori: è anche e soprattutto una scusa per noi della redazione per rimanere ore su tumblr a cercare gif dei nostri attori/attrici preferite senza sentirci dei perditempo.

Ma quello di cui sono venuta a parlarvi oggi è qualcosa di più unico che raro: uno dei pochi casi in cui la Crush non è rappresentata da un attore ma bensì da un personaggio che, straordinariamente, fa della normalità e del suo essere mediamente attraente proprio il suo punto di forza. Qui, per essere sinceri, si va oltre alla crush, qui si parla di modello di vita. A chi mi riferisco? Beh, ma a uno dei protagonisti di New Girl, Nick Miller.

Cinque stagioni e ormai sono arrivata a un’unica conclusione: Nick Miller è l’uomo della vita, di quelli perfetti perché reali, non uno di quelli che vedi in tv e ti chiedi “Ma avrà dei difetti? A uno così mi potrò mai presentare in pigiama, senza trucco e non depilata?”. Eccomi dunque a sfruttare questo mio piccolo spazio per spiegarvi in pochi passi perché anche voi dovreste donare il cuore a Nick Miller from Chicago, Illinois.

Innanzitutto, lui è uno di noi: se c’è qualcosa che mi fa amare Nick è quanto sia un mix tra tenerezza, amore per i suoi amici e misantropia verso il resto del mondo, il tutto condito da una punta di sfiducia in se stesso. Non so voi, ma a ciclo io mi rivedo in tutte queste caratteristiche.

È continua fonte di ispirazione: fare errori in casa Miller non è tabù.

È stato mollato brutalmente e per impedirsi di ritornare con la sua ex si scrive poesie da leggere nel futuro. Se non è genio questo.

Nick riassume bene quello che è il disagio di vivere.

Ha problemi a relazionarsi con l’altro sesso…

…ma quando ci riesce, beh, WOW.

È un inventore cosciente di cose inutili…

…ed inventore incosciente di epicità come il panic moonwalk

…la turtle face

…e JULIUS PEPPERWOOD.

 

Quindi, Nick, noi ti amiamo e ti perdoniamo anche gli errori peggiori…

…a patto che però torni sulla retta via!

 

Ringraziamo Nick e Jess New Girl Italy  e New Girl ϟ It’s Jess.!

 

Valentina

26 anni, lavoro nel marketing, ma non mordo. Credo nel potere curativo del cibo, del the caldo e delle serie tv (poi magari funzionano anche le medicine, non so). Amante di libri con finali tristi. Cerco di convertire tutti i miei amici a Doctor Who (e ci sto riuscendo).

You may also like...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi