Must Crush: Nathan Fillion

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Nerd , fanboy, attore preferito di Joss Whedon, social media specialist ad honorem, selfie master, e attentatore di ovaie e cuori seriale: Nathan Fillion in 2 semplici parole.

Classe 1971, canadese doc di Edmonton – città diventata famosa soltanto per avergli dato i natali – inizia la sua carriera di attore essenzialmente con la soap One Life to Live (OLTL) che gli permette di sviluppare tutta una serie di gestures sopraccigliari invidiabili. Prima di approdare e raggiungere il successo con Castle (2009) – dove interpreta senza troppa fatica il buon Richard Castle che gli permette di essere letteralmente amato da ogni generazione e che tutte noi vorremmo al nostro fianco – diventa membro ufficialmente ufficiale del Whedonverse: prima interpretando il prete super cattivo Caleb in Buffy, poi diventando il capitano più amato di tutti i tempi (ok forse sono di parte) Malcolm Reynolds in Firefly (2002). La ferita per la cancellazione di Firefly è ancora viva nel suo e nel nostro cuore tanto che appena può menziona, partecipa a cose ad essa collegate – e noi Browncoats convinti insieme a Joss Whedon non facciamo altro che volergli sempre più bene.

Nathanone è quel tipo di persona che partecipa ogni anno al San Diego Comicon per incontrare i suoi attori preferiti. Nathanone è quel tipo di persona che dona tutto il compenso di una convention ad una charity random perché partecipa alle convention perché essenzialmente gli piace. Nathanone è quel tipo di persona che scrive lettere pubbliche e twit alle/sulle sue serie tv e ai creatori dei suoi videogames preferiti, perché fangirlare è un dovere morale.

Nathanone è quel tipo di attore che potrebbe benissimo essere il tuo vicino di casa, invitarti a casa sua a maratonare una serie random e invitarti alla sua trashissima festa di compleanno.

Solo che poi come glielo dici che non vuoi più tornare a casa???

Ma se tutto ciò non vi ha ancora convinti, vi fornisco 5 motivazioni assolutamente oggettive che dovrebbero farvi cambiare idea:

  1. Ha una gamma di espressioni facciali che lo rendono adorabilmente unico (e praticamente un meme vivente).
    tumblr_nwvuhnmM7W1rhlg15o1_250tumblr_nwvuhnmM7W1rhlg15o3_250
    tumblr_nvuzdeG4C91rhlg15o1_250tumblr_nvuzdeG4C91rhlg15o2_250
    tumblr_nwblgpfMZA1rhlg15o2_250tumblr_nwblgpfMZA1rhlg15o4_250
    tumblr_nvuurqs3HL1rhlg15o4_250tumblr_nvuurqs3HL1rhlg15o2_250
    tumblr_nn8xp2Qii61r9dm6no1_r2_250tumblr_nn8xp2Qii61r9dm6no3_r2_250
  2. È più nerd e fanboy di tutti noi messi insieme e fangirla su se stesso.
    tumblr_nrcmeytJwU1qg9kbxo1_r1_250tumblr_nrcmeytJwU1qg9kbxo4_r1_250
    tumblr_nvjmx9Z8if1rhlg15o2_250tumblr_nvjmx9Z8if1rhlg15o3_25076
    81
  3. Si fa crescere una pseudo-barba solo d’estate per non attentare alle nostre ovaie 12 mesi l’anno.
    tumblr_nsh0hiBb8I1u4yq9lo1_500
    tumblr_nq48jrY8Pq1r9dm6no1_500tumblr_nq42313hTC1r9dm6no2_500
  4. Hairporn, armporn, smileporn, assporn, ciccia-porn.
    tumblr_nrafhoVugj1rhlg15o3_250tumblr_nrafhoVugj1rhlg15o4_250tumblr_nrafhoVugj1rhlg15o5_250
    tumblr_ns1jjpMOAJ1rkxs22o4_250tumblr_ns1jjpMOAJ1rkxs22o2_250
    tumblr_nt0hgdcuy81rhlg15o1_250tumblr_nt0hgdcuy81rhlg15o2_2505f7EPVm
  5. Elargisce perle di assoluta verità e ironia sul twittah.


    14

 

Poi siccome tengo a voi ecco le 3 cose che dovete assolutamente guardare – inscindibilmente nell’ordine in cui ve li propongo – per entrare nel tunnel Fillionico e non uscirne più:

  1. Firefly (2002) & Serenity (2005) perché non potete non sapere chi è Malcolm Reynolds e perché anche con 13 anni e probabilmente 30 kg in più deve tornare a interpretarlo.
  2. Dr. Horrible Sing-Along Blog (2008) perché necessariamente avete bisogno di un nuovo supereroe da idolatrare.
  3. Castle (2009) perché siamo tutti fondamentalmente dei romanticoni tra un omicidio e l’altro.

 

 

P.s. Mi dovrei fermare qui perché la regola vuole che vi debba consigliare solo 3 cose… ma non posso non dirvi di guardare necessariamente anche:

  1. Much Ado About Nothing (2012) perché Joss Whedon è un genio e dovete assolutamente tutti vedere questo film.
  2. Waitress (2007) dove interpreta il ginecologo di Keri Russell che cucina torte ed è tutto ciò che vi serve sapere.
  3. Drive (2007) perché è una serie tv sfigata, chiusa ancor prima della fine e che probabilmente abbiamo visto solo io, Nathanone, Tim Minear e la sua famiglia. La trama è tipo quella di Rat Race (2001) e nel cast figurano anche Amy Acker e una giovanissima Emma Stone. La morale? Guardatelo!
Irrimediabilmente nerd. Nasco Binge-Watcher e muoio Browncoat. Credo nell'esistenza del Bigfoot e in tutto ciò che trasuda trash. HEY STELLLLLAAAA!

You may also like...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi