Must crush: Gregg Sulkin

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

La prima volta che ho visto Gregg Sulkin è stato un crush immediato. Ricordo ancora la puntata di Pretty Little Liars, dove interpretava il fratello di Ezra Fitz. Ricordo la mia angst quando ha provato a baciare Aria, la fidanzata del fratello, e io tifavo per lui. Nella mia testa inveivo contro Aria: “Sei scema? Cosa aspetti a baciarlo? Cosa te ne frega di Ezra, bacialo!”. Purtroppo ci ha allietati con la sua presenza per solo quattro episodi, ma io non l’ho mai dimenticato. Così, quando ho visto il pilot di Delirium, serie tv cancellata dalla FOX prima ancora di aver la possibilità di arrivare sul piccolo schermo, ho inveito ancora di più. Un’altra serie tv dove potevo vedere Gregg, cancellata ancora prima di nascere. Era il 2013.

Nel 2014, finalmente, Gregg fa il suo ritorno sul piccolo schermo con la serie tv Faking It, in onda su MTV. Io adoro Faking It: non è il classico teen drama, la trama è pazza, i personaggi sono eccentrici e fuori dal normale. Il personaggio di Gregg, Liam, è perfetto per lui: il ragazzo “popolare” perché bello, ma fuori da qualsiasi cliché esistente. Un po’ come mi immagino lui nella sua vita reale. Volendo potete spiarlo da Instagram e Snapchat (gsulkin), dove avrete: a) selfie di Gregg a volontà; b) video divertenti dove canta/balla/fa cose con amici; c) foto shirtless che vi allieteranno la giornata.

In realtà Gregg ha iniziato a recitare molto presto, a dieci anni. Non fatevi ingannare dal suo faccino da ragazzino: è del 1992, quindi ormai ha 23 anni. È diventato particolarmente famoso nel 2010 per il suo ruolo nella serie tv Disney Wizards of Waverly Place, dove credo sia stato un interesse amoroso di Selena Gomez.

Comunque, ecco cinque motivi per cui amare Gregg Sulkin.

1. Il suo sorriso che scioglierebbe anche un iceberg 

 

2. Per la sua autoironia. 

Hips don’t lie…. Unfortunately 🙂 cheers @ddotes18 for catching the lack of rhythm

Un video pubblicato da Gregg Sulkin (@greggsulkin) in data:

 

3) Il suo accento british che nasconde perfettamente in Faking It, ma che noi adoriamo. E perché è un po’ timido e imbranato. 

 

4) Fa sport, legge, adora la famiglia e gli amici. Insomma, ha le giuste qualità per essere l’uomo perfetto. Con questa foto merita una menzione d’onore su @hotdudesreading 

@margarita_papi catching me having a little read on a nice Sunday afternoon. Una foto pubblicata da Gregg Sulkin (@greggsulkin) in data:

 

5) Perché ha il fascino di un ragazzo qualunque. 

Happy camper 🙂 keep you guys updated why in the next 24 hours 🙂

Una foto pubblicata da Gregg Sulkin (@greggsulkin) in data:

Beauty contributor, blogger e studentessa di Management. Nel tempo libero divora libri e ascolta musica elettronica.

Potrebbero interessarti anche...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi