Don’t Trust the (hilarious) B* in Apartment 23

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

I’m not perfect, I’m no snitch, but I can tell you she’s a b****! Paparapa pa pa para-paaa! Paparapa pa pa para-paaa!

Se anche voi, in un qualsiasi momento della vostra vita, siete entrati in fissa con questa canzone, allora significa che tuttora Don’t Trust the B**** in Apartment 23 (aka Non Fidarti della S*** dell’Intero 23) occupa un posticino nel vostro cuore, dopo averlo conquistato con sole due stagioni #piangenostalgia
Iniziai questa ahimè breve serie in attesa che Jessica Jones iniziasse e 2 Broke Girls riprendesse ma, invece di ritrovarmi con uno show carino ma dimenticabile, ho solo aggiunto un tassello in più al mosaico delle serie that deserves better. E non solo perché Apt 23 (scusate, ma ha un titolo lunghissimo, anche se stupendo) unisce l’idola Krysten Ritter (di Jessica Jones) al classico duo mora/bionda (di 2 Broke Girls), ma soprattutto perché, grazie al personaggio di Chloe the b****, a fine puntata abbiamo un po’ meno veleno da sputare contro la gente.

Senza contare che, quando la nostra autostima si abbassa fino a raggiungere livelli imbarazzanti, è un vero toccasana per l’anima: quasi meglio di un the.

E, b**** o non b****, Chloe resta comunque una di noi e le vogliamo un sacco bene.

Teoricamente, però, la protagonista dello show non è Chloe ma la sua nuova coinquilina, June Colburn (sì, lei ha anche un cognome), ingenua ragazza dell’Indiana trasferitasi a New York per realizzare tutti i suoi sbrilluccicanti sogni. Peccato che la strada verso l’happily ever after sia in realtà parecchio lunga: non appena giunta nella Grande Mela, infatti, June perde il lavoro, diventa una cameriera e Chloe the b**** si fa il suo infedele fidanzato sulla sua torta di compleanno.
Ah, ma ovviamente June e Chloe sono destinate a diventare BFF.

Beh no, non BFF fino a questo punto. Ma è comunque quel genere di amicizia che sa tenerti di buon umore.


La vera genialata di questa serie, però, è un’altra: si dia il caso che il miglior amico di Chole the b**** sia, direttamente da Dawson’s Creek, James Van Der Beek in persona!

dawson cry

E, specifichiamo: non si tratta di un personaggio interpretato da James Van Der Beek, ma proprio James Van Der Beek! James Van Der Beek che interpreta se stesso! Non è fantastico?! E lo dico da vera hater di Dawson!

James Van Der Beek (ho imparato il suo nome proprio seguendo questa serie) rappresenta il classico attore che cerca di uscire dal ruolo che per anni l’ha definito e di fuggire dalla sue fan che, anche se cresciute, ancora sbavano per lui. Quindi lo vediamo partecipare a Ballando con le Stelle, recitare in strane pubblicità danesi e giapponesi, rimanere ossessionato da se stesso. E, nel frattempo, Chloe the b**** ne approfitta per bere e divertirsi a spese sue: tanto è stra-ricco.

james van der beek horse

james van der beek lion king

Insomma, Don’t Trust the B**** in Apartment 23 è la serie ideale per gli imbruttiti che vorrebbero insultare il mondo, per coloro che hanno perso la loro autostima per strada e per chi, semplicemente, vuole farsi due risate. Quindi, se non l’avete ancora vista: recuperatela e unitevi a noi, così ci lamenteremo insieme per la sua immeritata cancellazione. Mentre quello scialbo di The Big Bang Theory se ne sta ancora in giro.

Vain
Gattofila Serpeverde, attendo invano che Robb Stark resusciti come licantropo; Tennant ha invaso camera mia con la sua faccia; ho un'insana mania per i musical e per tutto ciò che fa rima; leggo #UnFumettoAlGiorno e scrivo per Blue Box Series e Mangaforever; intanto, vado a caccia di idee per sceneggiature e cose varie.

Potrebbero interessarti anche...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi