Doctor Who e le reazioni del bloody Twittah #10

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Episodio scritto da Moffat + finale di stagione incombente è già di per sé un binomio che non fa proprio dormire tranquilli la notte.
Se a questo ci aggiungiamo che la 9×11 di Doctor Who è la prima dopo la morte di Clara, ecco che Heaven Sent si preannunciava già da sé angst e ansia fuse saldamente insieme.

Invece quell’amato/odiato geniaccio di sceneggiatore scozzese è riuscito comunque a sorprenderci tutti, tirando fuori dal cilindro un capolavoro di episodio che non solo è stato all’altezza di tutte le aspettative di lacrime che pensavamo di versare per il post-Clara, ma che ha anche saputo tenerci per 53 minuti con la mandibola spalancata stile paresi, per darci il colpo di grazia sul finale, quando i vicini del piano di sotto si sono visti piovere la nostra mascella direttamente dal loro soffitto.
Sempre belle esperienze con questa serie tv, grazie.

Ma voi come sempre avete reagito in modo inapprensibile e pacato e sappiate che sto pensando di scrivere un manuale su tutti voi perché questo aplomb merita seriamente di essere insegnato nelle scuole di tutto l’universo.

Si insomma, sapete mantenere davvero la calma, tipo così.

 

Ma infatti è un Time Lord, di cosa stiamo parlando???

 

Capaldi è uno e trino e può fare tutto anche da solo.

 

Si sta come i whovian
Ermetici
Dopo l’episodio

 

Meno male che certe cose le vedi solo in Doctor Who… Oh, wait.

 

Momento di rubrica nella rubrica con “esprimi i tuoi feels con un Tennant”.

 

Cosa ce ne facciamo di un lavoro, in fondo.

 

“Tea, the strong stuff. And leave the bag in”
Eleven ne andrebbe fiero.

 

Roba che Twelve capo degli scassinatori intergalattici.

 

Esempio del masochismo da whovian che aspetta che anche gli altri guardino l’episodio per vederli soffire e impazzire come ha fatto lui stesso.

 

Dovrei concludere qui ma siccome vi voglio bene, vi regalo un bonus direttamente dalle stagioni passate, sempre per restare in tema masochismo.
Benvenuti “nuovi whovian”, sarà un percorso divertente e allegro. Ed è solo l’inizio 🙂

Anche per questa settimana la dose di positività e tranquillità è finita, passate sulla nostra recensione collettiva che aspetta di essere letta da tutti voi!
Ci si vede con il finale di stagione, prevedo già grandissime cose.

Elisa
Aspirante companion del Dottore. Ho venduto la mia anima alle serie tv britanniche e non mi sforzo neanche per riaverla indietro. Mi struggo per la perfezione di David Tennant, mi innamoro di attori quarantenni che non incontrerò mai, fangirlo su ogni serie tv esistente e mi lamento della vita.

Potrebbero interessarti anche...

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su accetta, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi